Crema: una “dolce” cittadina ricca di ordine e dal sapore di provincia lombarda.



Arrivare a Crema di sabato mattina. Passeggiare per il centro storico. Visitare le chiese, i portici, i tanti negozi.

Osservare le vetrine e le insegne curate. Anche quelle rimaste immobili nonostante il passare del tempo.

Colpisce l’ordine e il rigore con cui le persone rispettano le distanze, tengono ancora le mascherine e conservano gentilezza e cordialità. Segno di eventi che hanno duramente colpito queste zone.

Nei i vari angoli si possono trovare stencil e tocchi di street art che regalano il sapore di modernità alla città.

Decidiamo di fermarci a pranzo e troviamo l’Agriturismo Cascina Loghetto dove tra caprette, asinelli e maialini è possibile sedersi a tavola e mangiare tagliatelle, formaggi con mostarda e dolci senza glutine. Il locale fa parte del circuito AIC Lombardia.

Sulla tovaglia a scacchi rossi e bianchi dal sapore di famiglia non mancano fiori e neanche il forte rosolio, liquore a base di petali di rosa.

Infine per i piccoli, ma anche per i grandi, è possibile scrivere su muri, pavimenti e soffitti lasciando il proprio segno.

Sulla via del ritorno a casa troviamo un grande murale a salutarci e a rendere ancora più speciale questa bella città.

#vivilitalia #crema #storiesenzatrama #provincia #lombardia #senzaglutine #itinerari #agriturismo #stencil #streetart

Riproduzione riservata - storiesenzatrama ® 

TKS to support from renatogaggio.com